Firefox Mac

79.0

Firefox raccoglie tutte le innovazioni e miglioramenti sviluppati da Mozilla Foundation per il proprio browser web e con cui sfidare Chrome

8/10 (59 Voti)

I browser su Internet non smettono di innovarsi per offrire migliori prestazioni e nuove funzioni che si adattino ai nuovi usi e tecnologie della rete. Mozilla Foundation, la società che ha creato Firefox, non resta con le mani in mano e, nella sua eterna guerra per affermarsi come il miglior browser del mondo e, allo stesso tempo, il più utilizzato contro Google Chrome, ha deciso di fare un passo avanti con il suo prodotto chiave.

Le novità di Quantum: più velocità e meno consumo

Il nome dato al suo nuovo prodotto è Firefox Quantum, che non è un progetto di rottura come fu il caso di Microsoft con Internet Explorer ed Edge, ma che riprende dal punto in cui era rimasto con Firefox per aggiungere nuove caratteristiche e funzioni al suo browser web.

Dopo un certo periodo di tempo in cui è stato possibile scaricare la versione beta di Quantum, la versione finale e stabile fu lanciata con grande fermento tra gli utenti, soprattutto i fedeli al browser della volpe, dato che volevano vedere quali caratteristiche della versione precedente di Mozilla Firefox sarebbero state migliorate e di quanto. È disponibile in italiano e nelle altre solite lingue, ovviamente.

È il miglior Firefox sviluppato finora.

Le principali novità di Firefox Quantum sono le seguenti:

  • Nuovo motore più potente e preparato per offrire prestazioni più rapide.
  • Caricamento delle pagine migliorato con un minor consumo di risorse.
  • Un design più minimalista e semplice.
  • Speciale attenzione all'usabilità, rendendolo un browser più intuitivo nella sua gestione.

Firefox vs Chrome: qual è il migliore?

Tutti questi cambi hanno generato una serie di miglioramenti che in alcuni casi possono essere quantificati e paragonati al suo rivale Google. Le sue nuove prestazioni gli permettono di caricare le pagine web in quasi la metà del tempo in cui lo fa Chrome. È anche paragonabile a livello del consumo di risorse, dato che è un 30% più leggero e consuma meno memoria... il che si traduce in più spazio affinché altri processi del sistema funzionino con più movimento. O almeno è quello che ci dicono i test benchmark.

Anche la navigazione è stata resa più fluida, con comandi dell'utente che rendono più semplice navigare sulla web e passare da scheda a scheda, anche se ne hai centinaia aperte. Importante sottolineare in questo aspetto che la funzione di navigazione privata ora dispone della protezione contro il tracciamento senza influire sulle prestazioni globali del browser.

Infine, sono stati introdotti miglioramenti e nuove funzioni in altri aspetti come lo strumento per fare screenshot, nel suo pocket, nella tecnologia per giochi e realtà virtuale, nel modo di vedere preferiti e contenuti salvati per dopo... Il tutto senza alterare cose come le estensioni o aspetti della personalizzazione come i temi, le barre degli strumenti o la sincronizzazione tra dispositivi.

Come passare da Chrome a Firefox?

Il dubbio che assale parecchi utenti... non preoccuparti, perché ora incorpora un sistema intelligente per importare preferiti, funzioni di completamento automatico, password e cronologia. Se vuoi passare al lato oscuro ora è molto più facile.

In poche parole, è uno dei browser più usati al mondo e anche uno dei più efficienti, puoi scaricarlo per Windows, iOS, Linux o Android, oltre a Mac, ed è stato riformato per offrirci la versione migliore.

Novità dell'ultima versione

  • Maggiore sicurezza per password.
  • Miglioramenti nel trattamento di finestre PiP.
  • Maggiore compatibilità con Zoom.
Biagio Palumbo
Biagio Palumbo
Mozilla Foundation
Questo mese
07/28/20
72 MB

Vogliamo sapere la tua! Ti va di lasciarci una recensione?

Disconnesso

Disconnesso